Vai al contenuto della pagina

torna su




Homepage / Enti collegati / La Commissione per le Adozioni Internazionali

Commissione per le Adozioni Internazionali

Sede della CAI a largo Chigi a Roma La Commissione per le Adozioni Internazionali, organismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, č l'autoritā centrale del nostro Paese in materia di adozioni internazionali.

La Commissione per le adozioni internazionali garantisce che le adozioni di bambini stranieri avvengano nel rispetto dei principi stabiliti dalla Convenzione de L'Aja del 29 maggio 1993 sulla tutela dei minori e la cooperazione in materia di adozione internazionale.

Questo organismo ha tre ambiti di competenza:
  • autorizza l'ingresso dei minori stranieri nel nostro Paese;
  • autorizza e vigila sull'operato degli Enti Autorizzati;
  • promuove la cooperazione internazionale e stipulare accordi bilaterali con i paesi non firmatari della Convenzione dell'Aja.
I componenti della Commissione sono rappresentati del Consiglio dei Ministri, esponenti di diversi Ministeri, membri della Conferenza unificata Stato-Regioni, di associazioni di famiglie ed esperti in materia di tutela minorile.

Attualmente il presidente della Commissione č  il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e per delega Silvia della Monica.  Vice presidente Silvia della Monica

La sede della Commissione per le Adozioni Internazionali  si trova in via di villa ruffo 6 00187 - Roma, mentre i contatti sono:
  • Tel: +39 06 67791 (centralino)
  • Fax: +39 06 67792165
  • e-mail: commissioni.internazionali@governo.it
  • www.commissioneadozioni.it
 

ALLEGATI:

torna su