Vai al contenuto della pagina

torna su




Homepage / Guida all'Adozione / Chi può adottare

Chi può adottare

I requisiti richiesti dal legislatore italiano per poter adottare, sono gli stessi per l'adozione nazionale e per quella internazionale.



mani L'art. 6 della Legge 184/83 ( modificata dalla Legge 149/2001) stabilisce che:
  • i coniugi devono essere uniti da vincolo matrimoniale da almeno tre anni o che raggiungano tale periodo sommando alla durata del matrimonio il periodo di convivenza pre matrimoniale ( da provare tramite documenti o testimoni);
  • i coniugi, per poter adottare, non devono avere in corso alcun procedimento di separazione e non deve aver avuto luogo negli ultimi tre anni separazione personale neppure di fatto;
  • la differenza minima di età tra adottante e adottato è di 18 anni;
  • la differenza massima di età tra adottanti ed adottato è di 45 anni,  (che può  essere derogato dal Tribunale per i Minorenni non oltre i 55 anni di età, se i coniugi adottano due o più fratelli ed ancora se hanno un figlio minorenne naturale o adottivo)
Competente dell'accertamento della sussistenza di questi requisiti è il Tribunale per i Minorenni che, per quanto riguarda il Lazio, si avvale della collaborazione e delle professionalità dei G.I.L. Adozioni.
 

torna su